29 aprile 2011

Teorema di Dio

Il Teorema di Ferradini sull'amore è piuttosto chiaro: comportarsi da irredimibile bastardo aiuta ad ottenere la dedizione di una donna.

Non è certo mia intenzione spendere parole per smentire l'evidenza sperimentale.

Tuttavia, mi sono chiesto, nel rapporto con Dio, che dicunt rappresenti l'amore per eccellenza, qual è la strategia vincente da seguire per ammaliarlo ed ottenerne quindi gli sterminati favori?

Pregare una donna parrebbe controproducente, ma pregare Dio? Dio potrebbe inoltre essere donna, anche se nell'iconografia classica è visto come un vecchio barbuto; del resto lo sperma ha un pessimo sapore.

Sempre dicunt, chiaramente.

Secondo quel luminare del CNR che occupa il suo posto perchè scelto da forze politiche e non certo per le sue capacità nella ricerca, Dio punisce con fame, carestie e album di Vasco Rossi quelle civiltà che si allontanano dal suo messaggio. A mio parere, ed il mio parere conta quanto il suo, con la differenza che nel mio mondo non ci sono amici invisibili, funziona esattamente al contrario: dedicare la propria vita al signore porta sfiga (e, sempre secondo la tradizione, probabile morte violenta). Pensiamo alle facce delle suore, barbute anch'esse, o a Ronaldo, che dopo 6 mesi di infortunio al ginocchio rientra in campo facendosi tre volte il segno della croce e dopo 6 minuti bela a terra col crociato in frantumi. Mi dicono dalla regia che mentre scrivo queste righe un tornado sta distruggendo l'Alabama: vedete? Dio esiste ed è donna.

Una recente ricerca ha rivelato che bestemmiare aiuta a sopportare dolori e fastidi. Ma non solo perchè aiuta a sfogarsi, ma soprattutto perchè il nostro Dio-donna si affeziona a questi maltrattamenti.

A questo punto, per il clero diventerebbe conveniente rivedere le pratiche per le beatificazioni: da adesso in poi diventeranno santi coloro che, invocati con epiteti ingiuriosi, riusciranno a compiere atti miracolosi. O, per semplificare ulteriormente le cose, visto che non esiste nessun miracolo, diventeranno santi tutti coloro con cui sarà possibile tirar su un po' di grano.

Del resto, con Dio non si butta via niente.
Dicunt, eh!